I 5 migliori antivirus (VERAMENTE GRATUITI) per Android del 2019

Aviva Zacks
Pubblicato: 20 dicembre 2018

Se utilizzate un telefono Android, le minacce alla vostra sicurezza crescono di giorno in giorno. Ecco perché.

Gli smartphone moderni sono praticamente piccoli computer tascabili e, come i computer veri e propri, eseguono sistemi operativi e programmi, richiedono manutenzione e sono suscettibili a virus e malware.

E se si considera che i dispositivi Android rappresentano quasi l’85% del mercato mobile, non può sorprendere che gli utenti Android siano a rischio.

Come utenti Android, state utilizzando la piattaforma più popolare al mondo. Che vi piaccia o meno, sfortunatamente questo rende anche voi dei bersagli.

Ma vi aiuterò a proteggervi.

Vedete, molte persone pensano erroneamente che cliccare i collegamenti Web mobili sia più sicuro di quanto non lo sia facendolo da computer. Ma non è affatto vero.

Se siete utenti Android, non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante l’installazione di una soluzione antivirus efficace. Tra l’altro, potete farlo senza spendere un centesimo.

Ho testato personalmente molte delle migliori opzioni antivirus disponibili per Android, così che non dobbiate farlo voi. Quelli che seguono sono i migliori 5 antivirus Android che consiglio:

1. Avast Mobile Security

Con la sua eccezionale lista di funzionalità, non c’è da chiedersi perché Avast sia una delle opzioni più raccomandate. Se desiderate una soluzione antivirus che copra il maggior numero possibile di aspetti relativi alla sicurezza e alla manutenzione dello smartphone, Avast Mobile Security è l’antivirus gratuito perfetto per la maggior parte dell’utenza Android.

Le caratteristiche incluse

  • Uno scanner di URL web che vi proteggerà dai siti pieni di malware
  • Blocco chiamate per una lista nera di numeri di telefono fastidiosi
  • Un firewall per impedire ad alcune app di accedere ai vostri dati mobili o Wi-Fi
  • La possibilità di monitorare l’utilizzo dei dati mobili per accertarvi di non superare i limiti del vostro piano tariffario
  • SMS Shield, per eliminare gli URL dannosi dai messaggi di testo
  • Un ottimizzatore Wi-Fi per migliorare la velocità e la sicurezza della vostra connessione
  • Una funzione di pulizia per rimuovere tutti i file non necessari che occupano spazio, come i file temporanei delle app, i vecchi file di installazione e le cache delle pubblicità
  • Uno strumento di risparmio energetico per regolare le impostazioni che possono ridurre la durata della batteria, come la luminosità e il Bluetooth
  • Un tracker delle autorizzazioni dell’app per verificare la quantità di dati personali a cui hanno accesso le app
  • Servizio VPN integrato

Cosa otterrete pagando

  • Nessuna pubblicità
  • Supporto tecnico prioritario
  • App Locker per proteggere le vostre app private con un PIN
  • Ulteriori funzioni antifurto, tra cui:
    • Possibilità di scattare una foto al ladro con la fotocamera frontale ogni volta che viene immesso un PIN errato
    • L’opzione per bloccare il dispositivo quando viene cambiata la SIM
    • Opzione per effettuare registrazioni ambientali in qualsiasi momento

Cosa mi è piaciuto

  • Ottimo rilevamento di malware. In un AV-Test, Avast ha rilevato il 99,9% dei malware testati di recente e il 100% dei malware rilasciati nelle ultime 4 settimane.
  • Scansione accurata senza falsi positivi
  • Nessun impatto particolarmente pesante su batteria o prestazioni

Cosa non mi è piaciuto

  • Gli annunci nella versione gratuita sono parecchio fastidiosi
  • Molti popup
  • Interfaccia Utente complessa a causa delle numerose funzionalità incorporate

Utilizzo ideale

Tra tutte le app antivirus mobili provate finora, Avast ha il maggior numero di funzioni gratuite, rendendolo la soluzione all-in-one perfetta per la protezione mobile.

Scoprite le offerte Avast>>


2. AVG Antivirus Free

Il programma antivirus desktop di AVG ha un’ottima reputazione, che si estende anche ad Android, con alcune eccezioni. Con AVG, potrete aspettarvi un rilevamento completo dei malware con un’enfasi sulla protezione antifurto. Tuttavia, non troverete molto altro per quanto riguarda la protezione del browser web.

Le caratteristiche incluse

  • Tecnologia antifurto. Se doveste perdere il vostro dispostivo Android o se dovesse essere rubato, potrete:
    • Vedere dove si trova fisicamente il vostro telefono da un altro dispositivo
    • Bloccarlo da remoto
    • Far suonare un allarme al volume più alto
    • Come ultima risorsa, cancellare i dati del telefono da remoto per evitare che vengano rubati
  • Un blocco dei numero di telefono
  • Cassaforte per le foto o protezione con password delle foto sensibili

Cosa otterrete pagando

  • Trappola della macchina fotografica che scatta una foto al ladro se vengono immesse più password errate
  • Blocco App per proteggere le vostre app private con un PIN
  • Blocco dispositivo che blocca automaticamente il dispositivo in caso di manomissione della scheda SIM
  • Backup delle App per il backup delle vostre app su una scheda SD

Cosa mi è piaciuto

  • Ottimo tasso di rilevamento malware, comparabile a quello di Avast
  • Nessun falso positivo
  • Nessun impatto significativo su durata della batteria, prestazioni e utilizzo della rete
  • Possibilità di provare le funzionalità premium per 30 giorni prima dell’acquisto

Cosa non mi è piaciuto

  • Popup costanti che pubblicizzano altre app AVG

Utilizzo ideale

AVG è una valida opzione se il vostro dispositivo contiene dati sensibili e desiderate la migliore protezione da virus, furto e dei vostri dati.

Scoprite le offerte di AVG>>


3. Avira Antivirus Security 2018

Gli sviluppatori di Avira hanno chiaramente mirato a creare un antivirus facile da usare che contenesse le numerose funzionalità di sicurezza offerte dalle soluzioni più complicate. Non troverete tutto, ma l’interfaccia utente e un paio di funzionalità esclusive di Avira ne fanno la scelta migliore per una certa nicchia di utenti Android.

Le caratteristiche incluse

  • Funzioni antifurto che tracciano la posizione del telefono e consentono di bloccare o pulire il telefono da remoto.
  • Tracker autorizzazioni app per controllare la raccolta di dati personali di qualsiasi app
  • Un blocco dei numero di telefono
  • Protezione ransomware, raramente offerta dagli antivirus Android
  • Scanner di indirizzi e-mail, che indica se un indirizzo è stato divulgato in una violazione della sicurezza di terze parti

Cosa otterrete pagando

  • Protezione della fotocamera, che vi consente di controllare ogni volta che un’app accede alla vostra fotocamera
  • Migliore sicurezza del browser grazie alla protezione da phishing
  • Protezione dagli attacchi zero-day con aggiornamenti costanti
  • Supporto tecnico premium

Cosa mi è piaciuto

  • Forte rilevamento di malware (nonostante un falso positivo)
  • Nessun impatto particolare su durata della batteria o prestazioni
  • Interfaccia utente semplice e facile da usare
  • Non ci sono troppi pop-up. Gli unici presentati si sono verificati quando è stata rilevata una minaccia.

Cosa non mi è piaciuto

  • Poche funzionalità rispetto ad altre soluzioni. Ad esempio, non ci sono molte funzioni di sicurezza a livello di browser.

Utilizzo ideale

Come accennato, l’interfaccia utente di Avira si rivolge molto probabilmente agli utenti Android che desiderano facilità d’uso. Anche se non ha tantissime funzionalità, ce ne sono un paio uniche, come la scansione degli indirizzi e-mail e la protezione ransomware, che potrebbero essere veramente interessanti.

Scoprite le offerte Avira>>


4. Bitdefender Antivirus Free

Molte app antivirus si pubblicizzano come soluzione unica onnicomprensiva per la sicurezza del telefono. Di solito hanno tonnellate di funzionalità, alcune delle quali non vengono usate da tutti. Se desiderate semplicemente uno strumento antivirus semplice e di facile utilizzo senza troppi fronzoli, Bitdefender Free è fatto apposta per voi.

Le caratteristiche incluse

  • Protezione antivirus
  • Scansione delle nuove app all’installazione

Cosa otterrete pagando

La versione a pagamento di Bitdefender è un’app a parte, Bitdefender Mobile Security and Antivirus. Con quella, otterrete, tra le altre cose:

  • Protezione per browser web
  • Funzioni antifurto come il blocco e la pulizia del telefono rubato

Cosa mi è piaciuto

  • La semplicità aiuta Bitdefender ad essere incredibilmente leggero sulle risorse del telefono
  • L’avvio e l’installazione sono praticamente istantanei, non è necessaria alcuna configurazione
  • Utilizza una protezione completamente basata su cloud, quindi non viene utilizzato alcun dato sul vostro dispositivo
  • La versione a pagamento include una prova gratuita di 14 giorni

Cosa non mi è piaciuto

  • Ovviamente, vi perdereste le funzionalità più avanzate
  • Non è possibile pianificare scansioni
  • Per una scansione corretta è richiesta una connessione internet

Utilizzo ideale

A volte, meno è meglio. Bitdefender è l’app ideale per gli utenti Android che desiderano poca confusione e nient’altro che la protezione antivirus.

Scoprite le offerte di Bitdefender>>


5. Sophos Mobile Security

Sophos è molto diverso dalla concorrenza. Tanto per cominciare, non ha una versione a pagamento, quindi quello che otterrete è tutto ciò che è offerto dagli sviluppatori. Infatti, non ci sono nemmeno pubblicità. Ha anche un paio di caratteristiche uniche che potrebbero interessarvi.

Le caratteristiche incluse

  • Funzioni antifurto
    • Tracciate la posizione del vostro telefono
    • Bloccate e cancellate i dati da remoto
    • Attivate un allarme a distanza
    • Notifiche ogni volta che si verifica un cambio della scheda SIM
  • Filtro messaggi di testo per proteggere da URL dannosi
  • Un blocco dei numero di telefono
  • Monitoraggio delle autorizzazioni delle app
  • Autenticazione a più fattori
  • Scansione dei codice QR che notifica quando un codice porta a un sito dannoso

Cosa mi è piaciuto

  • Tutte le funzionalità sono gratuite. Non esistono opzioni a pagamento.
  • Rilevamento incredibilmente potente dei malware. Sophos è una delle aziende con le migliori prestazioni, con una percentuale di rilevamento secondo AV-Test del 100%

Cosa non mi è piaciuto

  • Nonostante il suo ottimo rilevamento, ogni tanto appaiono alcuni falsi positivi
  • Progettazione dell’interfaccia utente abbastanza amatoriale
  • Gli aggiornamenti delle definizioni devono essere scaricati ogni giorno

Utilizzo ideale

Il problema con i software gratuiti è che di solito sono pieni di pubblicità. Pur non essendo un marchio famosissimo come le altre opzioni, Sophos offre un set di funzionalità completo e un ottimo rilevamento di malware senza annunci fastidiosi.

Scoprite le offerte di Sophos>>

Sull'autore

Aviva Zacks
Aviva Zacks

Aviva Zacks è una content manager, scrittrice, redattrice e una bravissima cuoca. Quando non lavora, le piace godersi una tazza di caffè decaffeinato mentre legge sul dondolo del suo portico.